Ecco come trascorrere una vacanza in montagna unica: scopri costi e prenotazioni di questi eventi mozzafiato

Ti sei mai chiesto come potrebbe essere vivere un'esperienza unica in montagna durante l'inverno? Ebbene, il ghiacciaio Presena potrebbe essere la risposta che stai cercando! Scopri cosa puoi fare e quanto potrebbe costarti.

L'estate è la stagione ideale per attività come nuoto, escursioni e molto altro all'aperto. Tuttavia, con l'arrivo del freddo, le opportunità di attività all'aperto si riducono notevolmente. Ma non per gli amanti degli sport invernali che sfruttano i giorni liberi e i weekend per sciare o provare altri sport sulla neve.

La magia del ghiacciaio Presena

Il ghiacciaio Presena, ubicato in Trentino a circa 3.000 metri di altitudine, offre un'esperienza fuori dal comune. Oltre ad offrire una vista mozzafiato, ospita il Paradice Dome, un teatro-igloo che può ospitare fino a 200 persone. Se pensi che questo sia già affascinante, aspetta di sentire il resto!

Ogni anno, esperti artigiani costruiscono strumenti musicali unici, interamente fatti di ghiaccio, con l'aggiunta di pezzi di legno e corde per suonarli. La musica che ne deriva è affascinante, soprattutto se accompagnata dall'atmosfera magica dell'anfiteatro di ghiaccio del Presena.

Il programma musicale del Paradice Dome

Il programma del Paradice Music è ricco di eventi che si svolgeranno dal 4 gennaio al 30 marzo 2024. Ogni giovedì, gruppi musicali omaggeranno band e cantanti famosi. Ad esempio, il 25 gennaio potrete ascoltare brani di David Bowie, mentre l'8 febbraio ci sarà un tributo ai Pink Floyd. Tra gli altri concerti da segnalare, c'è l'omaggio ai Rolling Stones il 7 marzo. Inoltre, la Paradice Band si esibirà ogni sabato con un vasto repertorio e ospiti speciali. Tra questi, si dice che Morgan sarà presente il 17 febbraio.

A tavola sul ghiacciaio

Ma le sorprese non finiscono qui! Il 4 e il 20 gennaio, così come il 9 e il 23 marzo, potrete cenare presso il ristorante Passo Paradiso. Il 3 febbraio, lo chef Alfio Ghezzi, segnalato dalla guida Michelin, preparerà una cena speciale. Ecco i costi dei biglietti: 12 € per il biglietto A/R dell'impianto di risalita, 30 € per il biglietto dei concerti, 35 € per il concerto di Filippo Graziani il 27 gennaio, 40 € per il concerto di Morgan il 17 febbraio, 48 € per una cena in quota e 100 € per una cena stellata.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni, è possibile contattare il numero 0364 92097/92066.

(N.B. Questo articolo è stato scritto a puro scopo informativo. Gli eventi programmati potrebbero subire variazioni. Si consiglia di verificare le condizioni meteo e la disponibilità dei posti in anticipo).

Allora, cosa ne pensi di questa iniziativa? Ti piacerebbe partecipare a un concerto in un teatro di ghiaccio? L'inverno offre molte opportunità per praticare sport all'aperto e arricchire le nostre esperienze. Uno di questi eventi unici si svolge sul ghiacciaio Presena, dove si trova il Paradice Dome, un teatro-igloo affascinante. Qui si possono ascoltare concerti di gruppi che tributano band e cantanti famosi, creando un'atmosfera magica. Inoltre, è possibile cenare al ristorante Passo Paradiso, con la possibilità di gustare piatti preparati da chef di fama. I prezzi dei biglietti variano a seconda degli eventi, ma sicuramente vale la pena vivere questa esperienza unica in montagna.

Ecco come trascorrere una vacanza in montagna unica: scopri costi e prenotazioni di questi eventi mozzafiato
Ecco come trascorrere una vacanza in montagna unica: scopri costi e prenotazioni di questi eventi mozzafiato


"La montagna è di tutti, ma solo chi la vive sa coglierne i segreti" - un adagio popolare che ben si addice all'esperienza unica offerta dal ghiacciaio Presena. L'inverno non è solo freddo e neve, ma anche una tela bianca su cui tracciare ricordi indelebili. Il Paradice Dome è una di quelle perle rare che si celano tra le vette, un luogo dove la musica si fonde con il gelo in una sinfonia cristallina. Non si tratta solo di assistere a un concerto, ma di vivere un'esperienza sensoriale a 360 gradi, dove il suono degli strumenti di ghiaccio risuona in un anfiteatro naturale, incastonato tra le montagne. Il costo del biglietto diventa, allora, un piccolo tributo per l'immensità di un'esperienza che va oltre il mero ascolto, diventando un viaggio nell'arte e nella natura. E se la cena stellata ha un prezzo, l'incontro con la bellezza e l'unicità di tali momenti è, senza dubbio, senza prezzo.

Lascia un commento